Recensioni verificate Soddisfatta del servizio.
Personale disponibile e gentile. Lo consiglio a tutti ...
Cliente Sorgente Genetica
logomysorgente

02.3670.5871

Aurora magazine

Nuovo metodo di diagnosi per il tumore allo stomaco

Un ingegnere cileno ha sviluppato un macchinario per diagnosticare il tumore allo stomaco. Bastano poche gocce di sangue e un paio di ore. Alejandro Tocigl, l’inventore, spera di mettere la macchina sul mercato per il 2018.

Il principio che sta dietro la macchina può essere applicato a diverse malattie. L’apparecchio rivela i microRna presenti nel sangue e che fanno da biomarcatori per le malattie. Al momento la start-up si sta concentrando sul tumore allo stomaco. Se però la tecnica dovesse avere successo, la si potrebbe applicare anche ad altri tipi di patologie e di tumore.

L’apparecchio ha una placca su cui si distribuisce il campione. A questo punto vi si applicano alcuni composti con cui reagisce, in modo che la macchina rilevi le molecole anomale. Il software della macchina provvede quindi a collegare le anomalie alle malattie corrispondenti. Un sistema anche molto economico, che potrebbe rivoluzionare il mondo della diagnosi del cancro.

L’iniziativa è volutamente a basto costo. L’obiettivo di Alejandro è fornire un nuovo strumento alle economie emergenti, che renda l’accesso agli esami medici più democratico.

Fonte: ansa.it