Recensioni verificate Soddisfatta del servizio.
Personale disponibile e gentile. Lo consiglio a tutti ...
Cliente Sorgente Genetica
logomysorgente

02.3670.5871

Aurora magazine

La comunicazione cellulare controlla la fertilità femminile

Una ricerca dell'Università del Wisconsin-Madison ha svelato nuovi particolari su come funziona la fertilità femminile. I ricercatori hanno individuato due geni che lavorano insieme per stabilire le comunicazioni cellulari nelle ovaie. Nelle cavie, il sistema aiuta a mantenere gli ovociti in salute e a garantirne la sopravvivenza. La scoperta potrebbe spiegare alcuni casi di infertilità inspiegata e di menopausa precoce.

Nella menopausa precoce le ovaie smettono di produrre estrogeni, causando la perdita prematura degli ovociti. Questa condizione colpisce circa il 3% delle donne, in molti casi senza sintomi evidenti. Studi precedenti della dottoressa Jorgensen avevano rivelato una possibile causa. Nelle cavie prive dei geni IRX3 e IRX5, i follicoli funzionavano meno bene. Questo si traduceva in un numero minore di piccoli, il che faceva pensare a problemi di fertilità.

Andando avanti, gli studi hanno svelato che i due geni si esprimono in due zone diverse delle ovaie.  Ciononostante, sono entrambi essenziali per sincronizzare ovociti e cellule granulose. I due tipi di cellule espandono le membrane per creazione delle giunzioni tra loro. In questo modo comunicano e si regolano in vista della fecondazione. Senza i due geni, il processo si blocca e i follicoli rimangono destabilizzati.

Nonostante le scoperte fatte sulle cavie, i ricercatori non sono ancora sicuri che siano applicabili anche agli esseri umani. Il prossimo passo sarà verificare questo punto, ma saranno necessari ulteriori studi.

Fonte: wisc.edu