Recensioni verificate Soddisfatta del servizio.
Personale disponibile e gentile. Lo consiglio a tutti ...
Cliente Sorgente Genetica
logomysorgente

02.3670.5871

Aurora magazine

Sviluppato modello digitale 3D ad alta risoluzione

Nelle ultime decadi, gli scienziati hanno mappato il genoma umano con successo. Purtroppo non c’era nulla che corrispondesse a un modello ad alta risoluzione. Questo rendeva più difficile studiare le interazioni tra i cromosomi, intricate ed essenziali per comprendere tante malattie. I ricercatori dell’Università del Missouri hanno forse risolto questo problema.

Il tool sviluppato dal team crea un modello 3D ad alta risoluzione del genoma umano. In questo modo è più facile identificare i fattori che determinano malattie genetiche, tumori e disturbi di vario genere.

I ricercatori sono partiti da sequenziamenti preesistenti a una dimensione. Per aggiungere le dimensioni mancanti, hanno creato un algoritmo che visualizza le interazioni in 3D e ad alta definizione. I geni vicini o collegati tra loro sono più facili da individuare, dato che il loro legame è espresso visivamente. Due geni in apparenza slegati ma vicini, ad esempio, possono spiegare le apparenti anomalie di malattie come diabete o Alzheimer.

L’interazione tra i geni è alla base del funzionamento del nostro corpo. Ecco perché è così importante poterla visualizzare nel modo migliore possibile. Inoltre, questa ricerca sottolinea il potere della medicina di precisione trasversale. Tutto questo è stato infatti reso possibile dalla collaborazione tra più scuole e tra più facoltà, l’unico modo per sviluppare uno strumento informatico del genere, potenzialmente tanto importante per la medicina.

Fonte: medicalxpress.com